AlimentareAcqua e Bevande
Industria Enologica
Lattiero-Caseario
Lavorazione delle Carni
Lavorazione Frutta e Verdura
Produzione Agricola e Pastifici
Produzione da Forno e Dolciaria

 

Le aziende operanti nella Food Industry provvedono a soddisfare un bisogno primario dell’uomo ed è quindi indispensabile mantenere la massima sicurezza igienica in ogni momento del processo produttivo.

È COSÌ è una delle poche aziende del Cleaning ad aver ottenuto la certificazione ISO 22000 (Sistema per la sicurezza alimentare). Ciò assicura la tracciabilità dell’intero ciclo dei prodotti dalla materia prima alla consegna e il rispetto dei principi HACCP.

Le soluzioni È COSÌ si attestano ai massimi standard europei per in quanto a strategie di controllo e abbattimento dei rischi di contaminazione chimica e microbiologica. Inoltre, i principali prodotti destinati al comparto alimentare sono formulati a partire da elementi naturali con un comprovato valore pulente e antisettico.

All’interno di È COSÌ è presente una Food Division, a testimonianza della particolare attenzione riservata al settore. Questo team si occupa di garantire la corretta applicazione delle metodologie ed elaborare soluzioni d’igiene innovative, ecologiche e sempre più specializzate.

Il responsabile Food si occupa di coordinare l’azione di tecnici e operatori e analizzare le esigenze delle aziende. Il giusto controllo dei dosaggi costituisce un punto cardine del ciclo del pulito, poiché consente l’eliminazione degli sprechi e dunque un grande risparmio economico e di tempo.

Per far fronte a queste necessità, l’azienda dispone di una progettualità tecnica fortemente dinamica: affiancare i clienti con personale qualificato e dotarli di accessori e attrezzature all’avanguardia è una consolidata prassi lavorativa di È COSÌ.

La combinazione di tali fattori ha reso possibile un’affermazione omogenea delle soluzioni È COSÌ, sia nei piccoli che nei grandi centri di produzione alimentare. A questi successi hanno fatto seguito nuovi e consistenti investimenti, volti a ottimizzare lo svolgimento delle operazioni più comuni e a semplificare l’applicazione dei metodi più complessi.